italiano / english

Chi siamo

Cresciuto respirando l'atmosfera delle effervescenti e raffinate mercerie genovesi dei suoi genitori e spinto dal desiderio di aprirsi al mondo e specializzarsi in un prodotto di qualità, Secondo Stefano Pavese fonda, nel 1956, l'azienda che prenderà poi il suo nome.

Nell'Italia della ripresa economica è il momento ideale per proporre un prodotto di altissimo artigianato, un "Objets d'art" che riscontra appieno i desideri dei "Couturier" dell'epoca.

Pezzi unici realizzati su misura, dove la ricerca dei materiali ed un continuo sviluppo delle forme e delle tecniche di realizzazione diventano le caratteristiche riconoscibili della qualità dei bottoni "Pavese".

Appaiono così su scrivanie e su tabelloni dei più rinomati Atelier d'alta moda, bottoni cuciti su cartelline di raso con il logo "SSP". Tutti rigorosamente "made in Italy"ma senza mai superare la dimensione dell'occhio femminile, come richiedeva espressamente per i suoi bottoni, un giovane stilista spagnolo che creava e lavorava a Parigi.

La scelta strategica di ampliare la propria struttura artigianale per far fronte alle esigenze dei cambiamenti del sottore si rivela vincente: nasce il "Pret a Porter".

Una flessibilità ed una velocità nuova si affiancano all'imprescindibile qualità, viene riorganizzata la capacità produttiva in modo da poter ampliare lo varietà dei prodotti e si aprono gli orizzonti internazionali.

Si rafforzano i classici Pavese, di gusto rigoroso e sofisticato realizzati in materiali naturali quali corno, corozo, legno, galalite oppure madreperla, ma, ad essi, si affiancano bottoni che sono ideali completamenti del "Fashion fantasy".

Utilizzo di materiali diversi tra loro combinati, bottoni in metallo impreziositi da strass, perle oppure smalto abbinati ad una continua e costante sperimentazione e creatività ci permettono ancora oggi di collaborare con le più rinomate "Maison" del panorama italiano ed internazionale.

Due collezioni, una estiva ed una invernale coincidenti con le stagioni della moda, vengono oggi realizzate e presentate nelle più importanti esibizioni internazionali sempre caratterizzate da una qualità ed un'innovazione che sono il marchio distintivo dei bottoni "Secondo Stefano Pavese".